Ulteriori programmi di ampliamento

Un treno con semirimorchi all’entrata di una galleria.

Corridoio di 4 metri

Affinché i semirimorchi con altezza agli angoli di 4 metri possano essere trasportati dal Nord Europa fino agli importanti terminali di trasbordo del Norditalia, si è provveduto ad ampliare le gallerie di costruzione meno recente sull'asse del San Gottardo e ad effettuare altri interventi. La realizzazione del corridoio di 4 metri, conclusasi a fine 2020, è costata circa 990 milioni di franchi.

Un TGV Lyria attraversa il paesaggio tra la Svizzera e la Francia.

Raccordi RAV

Onde migliorare i raccordi della Svizzera alla rete europea ad alta velocità, fino a fine 2020 la Confederazione ha investito circa 1,1 miliardi di franchi nella rete ferroviaria. Ciò ha consentito di ridurre notevolmente i tempi di percorrenza verso Parigi, Lione, Monaco di Baviera, Ulm e Stoccarda, nell'interesse dell'economica e del turismo del Paese.

Un treno corre lungo una parete antirumore a Gerra

Risanamento fonico

Nell’ambito del programma di risanamento fonico tutto il materiale rotabile è stato dotato di freni silenziosi nonché sono stati installati circa 276 chilometri di pareti antirumore e oltre 70 000 finestre insonorizzate. In una 2ª tappa è stato introdotto, con effetto dal 2020, il divieto generale di circolazione sulla rete svizzera di carri merci rumorosi. È inoltre promossa la ricerca e l’innovazione a favore di un traffico ferroviario meno rumoroso.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/ferrovia/infrastruttura-ferroviaria/programmi-di-ampliamento/ulteriori-programmi-di-ampliamento.html