Compiti sistemici

Un’impresa può essere incaricata di assolvere compiti preminenti relativi al traffico ferroviario o all’intero settore dei trasporti pubblici per conto di un gruppo di imprese (cosiddetta gestione di compiti sistemici). La relativa base legale (art. 37 Lferr) è stata creata con la legge federale del 28 settembre 2018 sull’organizzazione dell’infrastruttura ferroviaria (OIF).

La Confederazione affida e finanzia la gestione dei compiti sistemici mediante apposite convenzioni con le imprese interessate. Nel periodo 2021–2024 sono a disposizione circa 500 milioni di franchi per i compiti relativi al settore infrastrutturale.

L’UFT ha affidato sei compiti sistemici e disciplinato la loro gestione nei relativi contratti con le imprese. Cinque compiti sono gestiti dalle FFS e uno dalla FR:

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/ferrovia/infrastruttura-ferroviaria/finanziamento-dellesercizio-e-del-mantenimento-della-qualita/compiti-%20sistemici.html