Trasporto di merci sotterraneo

Veicolo 3D di Cargo sous terrain con un carico di pacchi
In futuro le merci viaggeranno in sotterraneo a bordo di veicoli autonomi senza conducente.
© Cargo sous terrain AG

Il Consiglio federale intende disciplinare con una legge federale i presupposti per la realizzazione e l’esercizio di un sistema di trasporto merci sotterraneo.

L’occasione è stata fornita dal progetto Cargo sous terrain (CST) dell’omonima società per azioni, lanciato e organizzato dall’economia privata. Il progetto prevede che in futuro le merci siano trasportate in sotterraneo in Svizzera. Per realizzare e gestire i relativi sistemi di gallerie sono necessarie procedure e condizioni chiare. Il finanziamento, la costruzione e l’esercizio saranno garantiti dall’economia privata.

L’avamprogetto è stato posto in consultazione nel 2019. Ne è risultato che il progetto CST gode di un largo sostegno politico ed economico. Il sistema previsto è una soluzione lungimirante ed ecologica per integrare il traffico merci ferroviario e merci.

Comunicato stampa 28.10.2020: Il Consiglio federale adotta il messaggio sugli impianti per il trasporto di merci sotterraneo

Organizzazione Cargo sous terrain

 
 
https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/cargo-sous-terrain.html