Bonus insonorizzazione

Buoni insonorizzazione nel traffico merci europeo

L’opuscolo del Single Entry Point dedicato ai buoni insonorizzazione è disponibile in tedesco e inglese.

Il modo più efficace per proteggere la popolazione contro il rumore del traffico ferroviario è agire direttamente alla fonte, ovvero sul materiale rotabile.

La Svizzera, la Germania, l’Austria e i Paesi Bassi applicano buoni insonorizzazione che incentivano l'adozione di ceppi frenanti in materiale composito.

Richiedendo il buono in ognuno di questi Paesi, le imprese possono approfittare di importanti benefici finanziari.

Per maggiori informazioni si veda nel sito Internet Single Entry Point  dei quattro Paesi e l'opuscolo, disponibile in tedesco e inglese, che può essere scaricato qui o ordinato all'UFT.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/verkehrstraeger/eisenbahn/bahninfrastruktur/ausbauprogramme/weitere-ausbauprogramme/laermsanierung/rollmaterial/laermbonus.html