Carico di autoveicoli

In Svizzera esistono cinque tratte ferroviarie con servizio di carico di autoveicoli. La Confederazione sostiene l’offerta di questo servizio con contributi d’investimento e, in singoli casi, anche con indennità d’esercizio.

Autovetture sulla rampa di accesso alla stazione di carico di autoveicoli di Oberwald.
La Confederazione partecipa al finanziamento del servizio di carico di autoveicoli alla galleria della Furka e sul passo dell'Oberalp.
© Matterhorn Gotthard Bahn

Il servizio di carico di autoveicoli è offerto sulle tratte del Lötschberg, del Sempione, della Furka, dell’Oberalp e della Vereina .

In virtù dell'articolo 18 della legge federale concernente l'utilizzazione dell'imposta sugli oli minerali a destinazione vincolata come degli articli 1, 15 e 24 dell’ordinanza concernente il trasporto di merci da parte di imprese ferroviarie e di navigazione, la Confederazione può accordare contributi d'investimento e d'esercizio per promuovere questi servizi per motivi di politica dei trasporti e di protezione dell'ambiente.

Considerato che per tutti gli impianti di carico di autoveicoli e per il materiale rotabile ivi impiegato sono previsti importanti lavori di ammodernamento e che le imprese possono finanziare gli investimenti necessari solo in parte con fondi propri, a fine 2018 il Parlamento ha approvato un credito d'impegno di 60 milioni di franchi.

Inoltre, per il servizio di carico di autoveicoli della Matterhorn Gotthard Bahn (MGB) attraverso la galleria della Furka e il passo dell'Oberalp la Confederazione versa indennità d’esercizio per circa 2,1 milioni di franchi, consentendo di garantire l’accessibilità per i veicoli stradali delle regioni periferiche Goms, Valle di Orsera e Surselva. Il servizio di carico di autoveicoli attraverso il passo dell'Oberalp sarà sospeso dopo la stagione invernale 2022/23 a causa del forte calo della domanda e dell'insufficiente redditività.

Il carico di autoveicoli attraverso la galleria del Sempione, ordinato dal Cantone del Vallese presso le BLS, non è cofinanziato dalla Confederazione. Il carico di autoveicoli della BLS attraverso la galleria del Lötschberg e quello della FR attraverso la galleria della Vereina sono gestiti in modo finanziariamente autonomo.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/ferrovia/carico-degli-autoveicoli.html