Il battello passeggeri a due piani «Léman» sul lago Lemano tra Losanna ed Evian
CGN-Mobilité offre un collegamento rapido tra le due sponde del lago Lemano. I suoi battelli sgravano le strade e sono un mezzo di trasporto economico ed ecologico, anche per i pendolari.
© CGN SA, J.Vernet

La navigazione passeggeri sui laghi e sui fiumi svizzeri è importante soprattutto per il turismo e le attività del tempo libero. Alcune linee sono particolarmente rilevanti per il traffico pendolare, ad esempio per quello frontaliero sul lago Lemano. Ogni anno vengono trasportati oltre 13 milioni di passeggeri. Questo dimostra l'importanza del settore per l'economia nazionale. La navigazione pubblica è inoltre parte integrante del sistema globale dei trasporti pubblici. Gli orari dei battelli sono coordinati con quelli delle imprese di trasporto terrestre. Sui laghi Lemano, Quattro Cantoni, Zurigo, Greifensee, Walensee, Lugano e Maggiore circolano tutto l'anno battelli di linea che su determinate tratte garantiscono collegamenti più brevi e diretti rispetto alle linee di trasporto terrestre. A quest'offerta si aggiungono i servizi di traghetto per il trasporto di veicoli sul lago di Zurigo, su quello di Costanza e, nella stagione estiva, sul lago dei Quattro Cantoni. Le imprese di navigazione che offrono un servizio di linea con funzione di collegamento devono essere titolari di una concessione federale. Oltre alle compagnie di navigazione concessionarie, sui laghi e sui fiumi svizzeri operano anche altre imprese di trasporto che offrono crociere. Inoltre, su alcuni fiumi e laghi è attivo un servizio taxi a chiamata. L'offerta di mobilità del tempo libero comprende anche un servizio di trasporto passeggeri con piccoli traghetti su alcuni fiumi. Per alcuni di questi servizi è necessaria un'autorizzazione cantonale.

Ordinanze

Direttive

Guida

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/verkehrstraeger/schiff/passagier-schifffahrt.html