Miglioramenti dell'offerta

Concretamente, gli ampliamenti previsti dal SIF permetteranno di migliorare l'offerta, in particolare:

  • Verranno create le premesse per l'impiego di treni a due piani lunghi 400 metri sull'asse ovest-est Ginevra-San Gallo via Berna e nel Vallese (Ginevra-Briga).
  • La capacità del traffico merci sull'asse del San Gottardo tra Basilea/stazione di smistamento Limmattal e Bellinzona verrà aumentata di 40 tracce e portata 260 tracce giornaliere.
  • Sarà aumentata la frequenza dei collegamenti a lunga distanza sulle tratte Losanna-Berna, Zurigo-San Gallo, Zurigo-Ticino e, nelle ore di punta, Berna-Zurigo.
  • I numerosi progetti di ampliamento fungono da base per l'ulteriore sviluppo dell'offerta di traffico regionale negli agglomerati di Losanna, Berna, Basilea, Olten/Aarau, Zurigo, Ticino e San Gallo/Turgovia.
  • Il progetto SIF permetterà di migliorare la stabilità generale del trasporto merci e viaggiatori come pure la sicurezza dell'alimentazione di corrente di trazione.
https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/ferrovia/programmi-di-ampliamento-infrastruttura-ferroviaria/sif/ampliamento-dellofferta-e-dellinfrastruttura/miglioramenti-dell-offerta.html