Omologazione di veicoli ferroviari

In linea di massima, per circolare in Svizzera un veicolo necessita di un’omologazione valida rilasciata sotto forma di autorizzazione d’esercizio.

BLS treno a due piani Mutz RABe 515 di tipo KISS dell'impresa Stadler Rail
Il MUTZ (Moderner Universeller TriebZug ossia l’elettrotreno moderno universale) circola per BLS dal 2012 in modo affidabile sulle linee della rete celere regionale Berna.
© BLS AG

L'UFT rilascia l'autorizzazione di esercizio sulla base degli articoli 6a, 7, 8 e 15az dell'ordinanza sulla costruzione e l'esercizio delle ferrovie (ordinanza sulle ferrovie, Oferr).

Per le corse sperimentali e di prova e per i trasferimenti è necessaria un’autorizzazione d’esercizio temporanea.

L'intera procedura, dalla presentazione della domanda alla dimostrazione dell'adempimento dei requisiti di sicurezza fino al rilascio dell'autorizzazione, è esposta nella direttiva «Omologazione di veicoli ferroviari».

Contatto

Eventuali richieste possono essere inviate al seguente indirizzo:

zulassung@bav.admin.ch

Stampare contatto

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/modi-di-trasporto/ferrovia/informazioni-specifiche/omologazione-dei-veicoli-ferroviari.html