Trasferimento del traffico merci attraverso le Alpi

Autocarri in transito lungo un tratto autostradale; più sopra un ponte ferroviario attraversato da un treno merci

Nel 2000 hanno attraversato le Alpi svizzere circa 1,4 milioni di autocarri, di cui oltre la metà in transito attraverso la Svizzera. Nel 2016 il numero dei transiti è sceso sotto il milione l’anno (-> .Rapporti e dati). Questo calo è frutto della politica di trasferimento del traffico, avviata con l'approvazione nel 1994 della cosiddetta «Iniziativa delle Alpi» e da allora più volte confermata dal popolo svizzero.

Senza gli strumenti messi a disposizione e le misure di promovimento attuate, oggi attraverserebbero le Alpi svizzere tra i 650 000 e i 700 000 autocarri in più all'anno.

Entwicklung Lastwagen Fahrtenzahl 2017

Il trasferimento del traffico merci dalla strada alla rotaia non deve essere raggiunto con divieti e imposizioni, ma attraverso misure di economia di mercato e l'ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria. La tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP), introdotta nel 2001, crea condizioni di concorrenza trasparenti e comparabili tra i vari modi di trasporto e contribuisce alla copertura da parte del trasporto di merci su strada dei costi esterni da esso causati, ad esempio quelli legati all'inquinamento fonico e atmosferico. Grazie alla costruzione delle nuove trasversali alpine con le tre gallerie di base (Lötschberg, San Gottardo e Ceneri) e al potenziamento dell'asse nord-sud con il corridoio di 4 metri la ferrovia disporrà di un'infrastruttura competitiva.

Lavagna con uno schizzo raffigurante il trasbordo di un container da un autocarro a un carro ferroviario

Obiettivi della politica di trasferimento

L'obiettivo della politica di trasferimento è proteggere le Alpi dagli effetti negativi del traffico di transito. In più occasioni la popolazione svizzera ha confermato di essere favorevole all'introduzione di strumenti e di misure di promovimento.

Paesaggio invernale e un treno merci in transito sullo sfondo

Misure di promovimento

La Confederazione prevede misure di accompagnamento per sostenere e rafforzare il trasferimento del traffico pesante, aumentare la sicurezza del traffico merci su strada e incentivare il trasporto combinato.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/temi-a-z/trasferimento-del-traffico.html