Web Dati dell'Infrastruttura (WDI)

La messa in servizio dell'applicativo WDI che comprenderà il rilevamento dei dati delle CP 2017–2020 e l'avvio della procedura di offerta per il periodo CP 2021–2024 (ovvero a partire dall'offerta di base di ottobre 2018) comincia il 16 aprile 2018.

Per mezzo del Link il gestore dell'infrastruttura (GI) posso inviare una richiesta di accesso personale per l’applicazione WDI. Nella registrazione (fase 5) il GI deve semplicemente indicare nelle osservazioni con il suo acronimo che intende accedere all'applicazione WDI. Per esempio: «accesso WDI per FLP»

WDI Logo_IT

In futuro i dati di base dell'infrastruttura ferroviaria non dovranno essere più inoltrati su documenti Excel o altri moduli. Il WDI è uno strumento integrale che consente di ottimizzare i processi tra i GI e l'UFT. I vantaggi immediati (quick win) del suo utilizzo sono i seguenti:

  • corretto scambio di dati tra i GI e l'UFT;
  • maggiore sicurezza nella pianificazione;
  • disponibilità da parte dell'UFT di dati aggiornati dei GI;
  • generazione di piani aggiornati di versamento dei contributi CP ai GI;
  • svolgimento dell'intero processo di controlling CP.

Il primo livello del WDI entrerà in servizio come previsto il 16 aprile 2018. La fase d'introduzione con il rilevamento dei dati e l'inoltro della prima offerta di base per la CP 2021–2024 durerà fino a ottobre 2018. L'intera documentazione, regolarmente aggiornata, è qui disponibile.

 

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/temi-a-z/moduli/finanziamento-dell-infrastruttura/wdi.html