Valori prescritti per il rincaro e l'interesse di computo

Ai fini del finanziamento di misure da parte dei Cantoni e di altri terzi, l'UFT stabilisce direttive riguardo al calcolo economico dinamico della redditività.

Tali direttive si fondano sui dati pubblicati dall'Ufficio federale di statistica e dalla Banca nazionale svizzera.  

Dal 1° gennaio 2020 il valore per il rincaro è 0,5 per cento.
Dal 1° gennaio 2020 il valore per l'interesse di computo è 2,0 per cento.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/temi-a-z/moduli/finanziamento-dell-infrastruttura/valori-prescritti-per-rincaro-interesse-di-computo.html