Glossario

Cross Acceptance

Processo di semplificazione delle procedure di omologazione per veicoli ferroviari grazie al riconoscimento reciproco di omologazioni e certificati in diversi Paesi. L'attuazione è assicurata da accordi bilaterali che prevedono il riconoscimento di omologazioni delle rispettive autorità preposte alla sicurezza. In senso lato, nella definizione di cross acceptance sono compresi anche aspetti legati all'accesso semplificato alla rete, al riconoscimento reciproco delle licenze dei conducenti di veicoli motore e alla certificazione dei servizi di manutenzione.

ERA

European Railway Agency: l'Agenzia dell'Unione europea con sede a Valenciennes (F) è stata fondata nel 2004 con lo scopo di migliorare la sicurezza e l'interoperabilità delle ferrovie.

IRL

International Requirement List: una raccolta sintetica tematicamente e uniformemente strutturata dei cataloghi dei requisiti nazionali e infrastrutturali definiti dagli organismi preposti all'omologazione e dai gestori della rete di Austria, Germania, Italia, Olanda e Svizzera. Comprende veicoli motore elettrici, diesel e treni automotori.

TFI

Task Force Interoperability: gruppo di lavoro internazionale che riunisce le autorità nazionali preposte alla sicurezza di Austria, Germania, Italia, Olanda e Svizzera e i più importanti gestori dell'infrastruttura di Austria, Germania e Svizzera.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/temi-a-z/cross-acceptance/glossario.html