Tariffe

Le imprese di trasporto (IT) fissano le tariffe per le loro prestazioni. Le tariffe stabiliscono le condizioni alle quali si applica un determinato prezzo per il trasporto e le altre prestazioni connesse. Il loro importo è determinato, in particolare, dalla distanza, dal comfort del veicolo nonché dall'attrattiva dell'offerta e dalle coincidenze.

Mediante concessione la Confederazione (UFT) accorda a persone fisiche o giuridiche il diritto di trasportare viaggiatori regolarmente e a titolo professionale. A questo diritto di trasporto sono associati anche determinati obblighi fondamentali esposti nella decisione relativa alla concessione per il trasporto di viaggiatori.

Tra questi figura anche l'obbligo relativo alle tariffe, che comprende quanto qui di seguito indicato. La legge sul trasporto di viaggiatori (LTV) stabilisce all'articolo 15 che le imprese di trasporto fissano le tariffe per le loro prestazioni. Con il termine «tariffe» s'intendono sia le distanze e i prezzi sia le condizioni di esecuzione dei trasporti.

Esse comprendono:

  • le prescrizioni sull’uso,
  • l'assortimento di titoli di trasporto e i prezzi,
  • la durata di validità dei titoli di trasporto,
  • la regolamentazione del rimborso,
  • le disposizioni sul bagaglio a mano e, se disponibile, sul trasporto dei bagagli e
  • le disposizioni sugli abusi

Secondo l'articolo 55a dell'ordinanza sul trasporto di viaggiatori le tariffe sono determinate in particolare in base alla distanza, al comfort dei veicoli, all'attrattiva dell'offerta e alle coincidenze.

https://www.bav.admin.ch/content/bav/it/home/l-uft/compiti-dell-ufficio/finanziamento/finanziamento-dei-trasporti/traffico-viaggiatori/tariffe.html